Newsletter



Fai una scelta
 

Cerca

 

Eventi

< Ottobre  >
L M M G V S D
-- -- -- 01 02 03 04
05 06 07 08 09 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31 --
 

La cultura ebraica in Polonia

Inserito il 11 novembre 2011 alle 18:08:22


LA CULTURA EBRAICA IN POLONIA

1° GIORNO ITALIA- VARSAVIA

Arrivo all’aeroporto di Varsavia con volo di linea della LOT. Trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

2° GIORNO VARSAVIA

Prima colazione in albergo. Visita di Varsavia – intera giornata. La visita, oltre ai luoghi di generale interesse turistico, comprende la zona dell’ex ghetto con il Monumento agli “Eroi del Ghetto”, il Cimitero ebraico, l’Istituto di cultura ebraica, la Sinagoga di Nozyki. In serata rientro in hotel. Cena e pernottamento in albergo.

3° GIORNO GORA KALWARIA - KAZIMIERZ DOLNY - LUBLIN

Dopo la prima colazione partenza per Lublin. Durante il tragitto sosta a Gora Kalwaria (città legata ad una piccola comunità ebraica molto nota. I Rabbini locali erano noti per la loro saggezza ed erano capaci di attrarre i propri fedeli bisognosi di consigli spirituali. A testimonianza della comunità insediatasi in questo territorio vi è oggi un pittoresco museo ebraico) e a Kazimierz Dolny (pittoresca “shtetl”-città ebraica, situata sul fiume Vistola). In serata arrivo a Lublin. Cena e pernottamento in hotel.

4° GIORNO LUBLIN - LEZAJSK - LANCUT - CRACOVIA

Prima colazione in albergo. Visita mezza giornata di Lublin città fortemente legata alla presenza ebraica. Il tour prevede la visita della Città Vecchia, Il Vecchio e il Nuovo Cimitero ebraico, la zona dell’ex ghetto e la Sinagoga. Si visita successivamente l’ex campo di concentramento nazista “Majdanek” situato nella periferia di Lublin. Nel pomeriggio partenza per Cracovia. Lungo il tragitto visita di Lezajsk (dove si trova la tomba di Zaddik Elimilech, fondatore di una corrente del giudaismo, morto nel 1787) e di Lancut (dove è conservata una splendida Sinagoga barocca). Arrivo a Cracovia in serata. Cena e pernottamento in hotel.

5° GIORNO CRACOVIA

Dopo la prima colazione visita della città di Cracovia con tutte le sue attrattive turistiche più interessanti. Nel pomeriggio visita di Kazimierz – quartiere ebraico risalente al periodo della Prima Guerra Mondiale. Lo sterminio degli ebrei fu drammaticamente rappresentato da Steven Spielberg nel suo film “Shindler’s List”. Il quartiere è particolarmente pittoresco e soprattutto diventa particolarmente suggestivo di sera quando i suoi caffè e i suoi club sono gremiti di turisti. Cena con musica folcloristica giudaica in uno dei ristoranti della zona.

6° GIORNO CRACOVIA - AUSCHWITZ - LODZ

Prima colazione in hotel. In mattinata partenza per la visita dell’ex campo di sterminio Auschwitz-Birkenau dove negli anni 1940-1943 hanno perso la vita circa 70.000 persone. Nel pomeriggio partenza per Lodz. Cena e pernottamento in hotel.

7° GIORNO LODZ - VARSAVIA

Dopo la prima colazione visita guidata di Lodz. La comunità ebraica ha dato un grande contributo allo sviluppo e alla crescita economica di questa città. Il ghetto di Lodz è stato (durante la II Guerra Mondiale) il più grande d’Europa. Celeberrimo è anche il Cimitero ebraico con le sue numerose tombe risalenti al XIX secolo.Nel pomeriggio partenza per Varsavia. Cena e pernottamento in hotel.

8° GIORNO VARSAVIA - ITALIA

Dopo la prima colazione trasferimento per l’aeroporto di Varsavia. Fine dei servizi.

 

Commenti

1 Commento
Inserito il 07 agosto 2017 alle 14:08:13  0/5
 
Buongiorno, vorrei sapere se ci sono disponibilità per questo tour o altri in Polonia per due persone con partenza da Roma dopo ferragosto. Eventualmente un preventivo con prezzo finito. Grazie, Sara Dinelli
 

Aggiungi - Commenti

  • [b] [i] [u] [s] [url] [img] [cit]
  • Code Image - Contatta il Webmaster sei hai problemi a vedere questa immagine Ricarica l'immagine